Primi

Pesto alla Trapanese

Ingredienti per due porzioni:

100 gm di foglie di basilico fresco

100 gm di mandorle sbucciate, se possibile fresche

120 gm di pecorino siciliano grattugiato

1 o più spicchi di aglio fresco, a piacere

6 pomodorini di pachino

250 ml di Olio extra vergine di oliva

Sale di mare q.b.

Tagliare i pomodorini, rimuovere i semi e lasciare scolare l’acqua di vegetazione in uno scolapasta con un pizzico di sale, per circa dieci minuti.

In un mortaio di marmo o con un mixer ad immersione, frullare le mandorle con il formaggio, l’aglio e l’olio di oliva. Aggiungere i pomodori tagliati e il basilico. Assaggiare, ed aggiungere il sale in base al formaggio utilizzato e frullare fino a raggiungere una crema con una consistenza leggermente granulosa.

Per condire la pasta, allungate il pesto con uno o due cucchiai di acqua di pasta per renderlo più cremoso.

Potete conservarlo in frigorifero per 4 giorni completamente ricoperto da olio di oliva e utilizzarlo su dei crostini, un’insalata di patate bollite o dei filetti di pesce.

 

 

Subscribe to newsletter

Enter your email here below to stay updated on our news and events.